CUCINA ALLA MODA: VENETO LOVERS' COOKING: LA RICETTA DEL BACCALA' MANTECATO DELLO CHEF OMAR PAPAIT saor christian louboutin

lunedì 22 febbraio 2016

VENETO LOVERS' COOKING: LA RICETTA DEL BACCALA' MANTECATO DELLO CHEF OMAR PAPAIT

Vi proponiamo una ricetta tratta dal nuovo volume "Veneto Lovers' Cooking" della Casa editrice Lunargento.

Dieci cuochi d'eccellenza per dieci ricette e altrettanti e più prodotti tipici del Veneto: amore e buon cibo, da sempre binomio vincente, si tingono di una nuova sfumatura, in una guida che strizza l?occhio al territorio. Dieci chef tra i più talentuosi del Veneto si raccontano: a parlare sono i loro piatti, che dall'antipasto al dessert si compongono in un menu d'eccezione. Per innamorati e per amanti della buona cucina. Ingredienti must: alcuni tra i prodotti d'eccellenza della regione, dal tartufo al radicchio, dall'olio extravergine d'oliva ai vini, a raccontare la bellezza del Veneto e la passione di dieci artisti del cibo. Con la collaborazione di Fabrizio Nonis

I prodotti usati sono tipici della zona e usati al meglio. Possiamo nominare il famosissimo radicchio di Verona, il radicchio tardivo di Treviso, l'olio extravergine d'oliva del Garda, i gustosissimi fagioli di Lamon, la rapa di Chioggia ed il riso Veronese per non parlare della zucca delica.
Piatti tipici come il Pandoro, lo stoccafisso ed il risotto di pesce.
L'oca la fa da padrona nella ricetta Petto d'oca in onto alle noci di cola che si può degustare da Lazzaro 1915 a cura dello chef Piergiorgio Siviero.

Come non restare incantati di fronte il Baccalà mantecato con crema e "saor" di zucca, vela di polenta biancoperla e chicchi di melograno dello chef Omar Papait, gustabile all'Osteria Veneta "Da Piero". Ecco qui tutti i segreti per realizzare questa invitante ricetta:


INGREDIENTI PER IL BACCALA’ MANTECATO
400 gr. stoccafisso ragno
250 gr. latte Intero
2 l acqua
400 ml olio di semi di girasole veneto
2 spicchi d’aglio
Sale q.b.
INGREDIENTI PER LA ZUCCA IN “SAOR”:
440 gr. zuccadelica pulita
2 foglie di alloro
1 bicchiere d’aceto bianco
½ bicchiere di vino bianco
300 gr. cipolla a julienne
30 gr. uvetta
30 gr. pinoli tostati
Olio d’oliva del Garda DOP q.b.
Sale & Pepe q.b.

INGREDIENTI PER LA CREMA DI ZUCCA:
200 gr. zuccadelica pulita
100gr. brodo vegetale
Sale & Pepe q.b.

INGREDIENTI PER POLENTA BIANCOPERLA:
500 ml acqua
100 gr. farina di mais biancoperla
Olio d’oliva del Garda DOP q.b.
Semi di zucca biologici q.b.
Sale grosso q.b.



PROCEDIMENTO PER IL BACCALA’
Immergere in una casseruola lo stoccafisso già ammollato e deliscato nel latte e l’acqua, aggiungere gli spicchi di aglio e un pizzico di sale. Portare a ebollizione e far bollire per circa 15 minuti. Far riposare fuori dal fuoco per circa 10 minuti, scolare lo stoccafisso e portarlo a temperatura ambiente. Utilizzando il mixer da cucina, unire lentamente l’olio.

PROCEDIMENTO PER LA ZUCCA IN SAOR
Tagliare la zucca a fette regolari, portare ad ebollizione una pentola d’acqua, salarla, aggiungervi ½ bicchiere di aceto e le 2 foglie di alloro, immergere la zucca. Quando l’acqua riprenderà a bollire, scolare la zucca e stenderla in un panno asciutto.
In un rondò aggiungere una leggera base di olio d’oliva, quando lo stesso sarà caldo, mettere i 300 gr. di cipolla a julienne e farla imbiondire. Unire il ½ bicchiere di vino bianco, ½ bicchiere di aceto bianco e l’uvetta, far “pippare” a fuoco lento per circa 2 minuti.
Quando la zucca e la cipolla saranno raffreddate, stendere un leggero strato di cipolla in una pirofila, disporre la zucca ed infine ricoprire con la restante cipolla ed ultimare con i pinoli precedentemente tostati. Far riposare per almeno 12 ore.

PROCEDIMENTO PER LA CREMA DI ZUCCA
Far bollire la zucca precedentemente tagliata a pezzi in una casseruola immersa nel brodo vegetale per circa 10 minuti. Frullare con mixer ad immersione ed aggiustare di sale e pepe.

PROCEDIMENTO PER POLENTA BIANCOPERLA
Portare a ebollizione l’acqua in un tegame per polenta, meglio se in rame; aggiungere una manciata di sale grosso ed un filo di olio d’oliva, unire delicatamente la farina di mais mescolando con una frusta. Cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti.Aiutandosi con una spatola, spalmare su un foglio di carta forno delle vele di polenta dalla forma desiderata, aggiungervi dei semi biologici di zucca. Infornare a circa 160° e far essiccare le vele per circa 10 minuti.



Nessun commento:

Posta un commento

Post più recente Post più vecchio Home page

saor christian louboutin

christian louboutin miesten lenkkarit
christian louboutin herre sneakers
louboutin menn sko
louboutins sko
vendita del campione di cristiana di louboutin

Únete a Facebook o inicia sesión  
¿Quieres unirte a Facebook?
Registrarte

Christian Louboutin comemora 20 anos de marca com festa no centro de São Paulo

Por REDAÇÃO - 06/11/2011

Imprimir    Enviar por Email    Comentários

O famoso designer de sapatos Christian Louboutin, que ganha festa da Vogue em São Paulo

Christian Louboutin e festas combinam tanto quanto um par de sapatos dele e um little black dress. Por isso mesmo o designer francês ganha uma comemoração em torno dos 20 anos de sua marca na próxima quarta-feira (09.11), em São Paulo. Organizada pela Vogue, a festa acontece no bar e clube noturno Alberta#3, localizado no centro da capital paulista – Louboutin pediu para que o evento fosse feito em um lugar fora do circuito fashion na cidade. Foi atendido, claro.

A festa tem início às 23h30. Trata-se de uma late party, já que durante a tarde Louboutin faz o lançamento de livro homônimo para clientes em sua loja no shopping Iguatemi e depois segue para o brinde que dá o start no seminário Hot Luxury, do International Herald Tribune, no hotel Unique.

Suzy Menkes no Brasil: o jantar de Donata Meirelles em torno da editora de moda

Entre os convidados que já confirmaram presença estão Diane von Furstenberg, Mario Testino, Francisco Costa e Suzy Menkes (que, por sua vez, recebe todos eles no palco do ciclo de palestras de moda mais tarde). É bom que escolham os sapatos certos para a comemoração – de outro modo, podem sair carregados, como aconteceu com Blake Lively na última semana, em festa do  designer de sapatos em Nova York.

Foto: Getty

LEIA MAIS

Blake Lively sai carregada por Louboutin de festa de lançamento

Making of: os bastidores das fotos para o livro de Christian Louboutin

Para Louboutin, usar salto alto é como ter um orgasmo

Christian Louboutin pode perder a patente que protege suas solas vermelhas

Christian Louboutin teria contratado detetive que espionou a Christian Dior

comentários (0)

+ comentarios
comentar >
Nenhum Comentário